Guida di viaghju House of Cards

Guida di viaghju House of Cards



A serie di House of Cards trè hè finalmente ghjunta (liberata oghje nantu à Netflix, venneri 27 ferraghju). Dopu avè truccatu a so strada versu a presidenza, Frank Underwood, interpretatu da Kevin Spacey, hè l'omu u più putente di i Stati Uniti. Ellu è a so moglia, a nova First Lady (Robin Wright), chjamanu oghje a casa bianca.



Publicità

Frank è Claire Underwood, cum'è Lord è Lady Macbeth, anu lasciatu una traccia d'ingannimentu è di cadaveri in u so viaghju in cima, in Washington DC. Avà devenu tene e regine di u putere à ogni costu.

Crediti d'apertura di House of Cards, accunciati à a musica di titulu inquietante di Jeff Beal, mostranu viste emblematiche di Washington DC da sopra, cù ombre scadute in u tempu chì si insinuanu sopra l'edifici è i monumenti. Ma e scene in e strette ombrose quì sottu sò largamente girate à pocu più di una ora di strada da a capitale, in Baltimora. Doppiu per Washington DC in parechje produzioni, cumprese e emissioni televisive Scandal è Veep, e strade di Baltimora ghjucanu à lochi sfrenati induve si svolgenu attività nefari è riunioni clandestine in House of Cards.




Visite Washington cù Radio Times Travel, vedi quì per più dettagli


L'interni di a Casa Bianca è di Capitol Hill, induve i pulitichi sò manuvrati cum'è marionette cù Frank cum'è pupu, sò sparati nantu à un palcuscenicu in Joppa, Maryland, à 30 minuti da Baltimora, cum'è l'internu di a casa di Frank in e prime duie stagioni, suppostamente in u quartieru storicu di DC di Georgetown, induve John F Kennedy abitava una volta cum'è congressman.

Esteriori di a casa Underwood sò filmati in a zona frondosa di Bolton Hill, Baltimora (à 1609 Park Avenue), cumprese a prima scena di u spettaculu mai, in u quale u cane di un vicinu hè attravirsatu in a strada. Frank offre un stile di Richard III da parte à a camera mentre mette u cane fora di a so miseria è poi lavassi e mani pulite di l'attu - un pocu gustu di e cose à vene.



U primu episodiu di a seconda stagione presenta una scena ancu più orribile: a morte di a reportera Zoe Barnes (Kate Mara) à manu di Frank. U spinge davanti à un trenu chì vene in a stazzione ficticia di metropolitana DC, Cathedral Heights, sparata à a fermata di a metropolitana Charles Center di Baltimora (100 W. Baltimore Street).

Zoe hà travagliatu à u Washington Herald, chì ùn esiste micca, ma u Baltimore Sun (501 N. Calvert Street) sì è i so uffizii sò stati aduprati per scene situate in a sede di u ghjurnale. Prima chjama l’ochju di Frank in una funzione tenuta à u Washington Opera House (in realtà u Lyric Opera House di Baltimora, 140 W. Mount Royal Avenue). Zoe è Frank anu amatu u so appuntamentu secretu, cumpresu à u Baltimore Museum of Art (10 Art Museum Drive) è u Walters Art Museum (600 N. Charles Street), chì sustenevanu i punti culturali di DC, è in u so disgraziatu appartamentu (6 E . Preston Street) induve a so relazione hà cuminciatu à acidezza.

Frank hè abituatu à spedisce spietatamente quelli chì anu servutu u so scopu. Ma ci hè statu un tintu di rigrettu quandu hà dettu addiu à Freddy Hayes (Reg E Cathey) in un episodiu di a seconda stagione direttu da Jodie Foster. U passatu criminale di Freddy hè statu servitu nantu à un piattu à a stampa da Remy Danton (Mahershala Ali), ciò chì significava chì Frank avia da taglià i ligami cun qualchissia chì hà veramente cunsideratu cum'è un amicu. Cusì hà dettu addiu à u barbecue di Freddy è Freddy, un paradisu per Frank in DC induve puderia ottene un gustu nostalgicu, à u sudu di e so radiche di South Carolina. I turisti sò stati cunnisciuti per girà intornu à Baltimora à circà Freddy, ma a buttega hè stata creata per u spettaculu in un edifiziu abbandunatu in 2605 Greenmount Avenue.

Invece, i viaghjadori devenu andà versu Sip & Bite (200 Boston Street), vistutu cum'è falsu diner Waffle Nation in a seconda stagione, induve u cullega di ghjurnalista di Zoe Barnes è amante Lucas Goodwin (Sebastian Arcelus) era guidatu da un piratariu anonimu. Sip & Bite prisentatu in u film Syriana di George Clooney in u 2005 è hè famosu per i so pasticci di granchi. Ma Lucas, benintesa, hà da manghjà avà nantu à l'alimentu di a prigiò, essendu statu incarnatu per u ciber terrurismu da a manu dritta di Frank, Doug Stamper (Michael Kelly).


Visite Washington cù Radio Times Travel, vedi quì per più dettagli


Una prima scena di Stamper hè stata sparata à Werner's (231 E. Redwood Street), un pranzu favuritu da i pulitici. Ancu in a prima stagione, Stamper hà tracciatu Rachel Posner (Rachel Brosnahan), l'anziana prostituta imbulighjata in a morte di u puliticu Peter Russo è a hà trovu travagliendu cum'è camarera in un ristorante (filmata in Tio Pepe, 10 E. Street Franklin). L'hà rescatata da un capu schifosu è dopu l'hà stallata in un appartamentu in Joppa, Maryland. A so ossessione per ella hà pigliatu una volta per u peghju è dopu à una lotta Rachel hà lasciatu per ellu mortu in i boschi in a finale di a stagione scorsa.

Quellu lasciò à Frank si dumandava perchè Stamper, u so Capu di Staffu, era assente in un mumentu cruciale, u mumentu chì ghjurò cum'è u 46esimu Presidente di i Stati Uniti in Camp David, sparatu à Camp Puh'tok, Monkton (17433 Big Falls Road ), ghjustu à u nordu di Baltimora.

A scena finale di a seconda serie hè stata ambientata in l'Offiziu Ovale. Ancu se i Underwood anu travagliatu duru inseme à a so ascesa à u putere, Claire si ritruvò è hà permessu à Frank di entre in l'uffiziu da per ellu, per gustà u mumentu. Ma puderia esse l'ultima volta chì face un passu in daretu. In a terza stagione, cum'è Hillary Clinton, Claire vole candidà à l'uffiziu. Lady Macbeth emergerà da l'ombra di u maritu? È Frank starà à fiancu à ella? Scuprite oghje nantu à una sessione di binge-watching.

Publicità

House of Cards hè pronta à trasmette nantu à Netflix da u 27 di ferraghju